Coronavirus

Coronavirus infetta attraverso le superfici: ecco lo studio su 4 materiali

La capacità del “nuovo” Coronavirus di resistere sulla superficie di oggetti inanimati, e quindi di infettare, sembra essere più elevata rispetto ai precedenti. La trasmissione indiretta del virus che causa il COVID-19 avviene soprattutto attraverso le mani, quando si trovano a contatto con superfici contaminate prima di toccare bocca, naso o occhi. Da qui lo studio ripreso dal Prof. Burioni sulle pagine di “Medical Facts”

CONTAGIO INDIRETTO – “I materiali più ‘inospitali’ per il virus sono risultati essere il rame e il cartone con un dimezzamento della capacità infettiva in meno di 2 ore per il primo materiale e entro 5 ore abbondanti nel caso del secondo. Un abbattimento completo dell’infettività è stato osservato rispettivamente dopo le 4 ore per il rame e le 24 ore per il cartone. Più lunga la persistenza sulle altre due superfici. Sull’acciaio inossidabile la carica infettante risultava dimezzata solo dopo circa 6 ore, mentre ne erano necessarie circa 7 per dimezzarla sulla plastica. Questo dato si associava a un tempo decisamente più lungo, rispetto ai primi due materiali, per osservare un completo azzeramento dell’infettività: almeno 48 ore per l’acciaio e 72 per la plastica. Il rischio, quindi, diminuisce notevolmente al passare delle ore ma non si annulla se non dopo qualche giorno. Il dato è importante, ma ancora preliminare e da confermarsi con altri esperimenti”.

Fonte: Medical Facts – Roberto Burioni con Nicasio Mancini su studio medRxiv

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh