Coronavirus

Coronavirus, Gravina: “Serie A, prima la salute. Estate? Zero scadenze”

Gravina fa il punto della situazione sulla ripresa dei campionati ai microfoni di “Sky Sport”. Il Presidente della FIGC ribadisce la volontà di terminare la Serie A, quando l’emergenza Coronavirus lo permetterà (qui i dati di oggi). Di seguito le sue dichiarazioni

VERSO LA RIPRESAGabriele Gravina e la ripresa della Serie A dopo l’emergenza Coronavirus: «I campionati ricominceranno nel momento in cui c’è la garanzia per la salute degli interpreti. Presto ci sarà una riunione del nostro comitato scientifico federale, abbiamo una procedura e presto la comunicheremo. Inizieremo, mi auguro a inizio mese, con dei controlli per garantire la negatività a cui seguirà l’allenamento. Calcio in Estate? Non abbiamo una scadenza, ci adegueremo alle indicazioni della Fifa e del nostro comitato tecnico-scientifico. L’idea è di completare i campionati».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.