Coronavirus, Gravina: “Serie A, prima la salute. Estate? Zero scadenze”

Articolo di
12 Aprile 2020, 21:49
Gabriele Gravina
Condividi questo articolo

Gravina fa il punto della situazione sulla ripresa dei campionati ai microfoni di “Sky Sport”. Il Presidente della FIGC ribadisce la volontà di terminare la Serie A, quando l’emergenza Coronavirus lo permetterà (qui i dati di oggi). Di seguito le sue dichiarazioni

VERSO LA RIPRESAGabriele Gravina e la ripresa della Serie A dopo l’emergenza Coronavirus: «I campionati ricominceranno nel momento in cui c’è la garanzia per la salute degli interpreti. Presto ci sarà una riunione del nostro comitato scientifico federale, abbiamo una procedura e presto la comunicheremo. Inizieremo, mi auguro a inizio mese, con dei controlli per garantire la negatività a cui seguirà l’allenamento. Calcio in Estate? Non abbiamo una scadenza, ci adegueremo alle indicazioni della Fifa e del nostro comitato tecnico-scientifico. L’idea è di completare i campionati».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE