Coronavirus

Coronavirus, Coverciano a disposizione. Gravina: “FIGC apre per tutela”

La FIGC ha annunciato nel pomeriggio che Coverciano, il Centro Tecnico Federale, è a disposizione per fronteggiare l’emergenza Coronavirus (vedi articolo). Il presidente Gravina, dopo l’annuncio, ha spiegato le motivazioni che hanno portato la Federazione ad aprire le strutture.

L’APERTURA – Albergo e Auditorium di Coverciano saranno a disposizione per ospitare persone sottoposte a sorveglianza sanitaria e allestire posti letto per ricovero pazienti. Così Gabriele Gravina, presidente della FIGC, a seguito dell’annuncio: «Il mondo del calcio sta mostrando grande sensibilità e forte senso di responsabilità. Siamo tutti scesi in campo contro l’emergenza: Federazione, Leghe, Club, calciatori e allenatori, raccogliendo fondi e amplificando i messaggi delle autorità governative. La salute è il bene primario che va tutelato, per questo la FIGC apre agli italiani in difficoltà il Centro di Coverciano. Ora non si gioca a calcio, per tornare a farlo vinciamo insieme la partita più importante contro il Coronavirus».

Fonte: FIGC.it

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh