CoronavirusPrimo Piano

Coronavirus, bollettino 30 marzo: le ultime su contagi, decessi e guarigioni

Coronavirus in Italia, ecco la situazione a lunedì 30 marzo 2020. Angelo Borrelli, nella consueta conferenza stampa del pomeriggio, ha fornito il bollettino giornaliero su contagi, decessi e guarigioni. Di seguito le parole del capo del Dipartimento della Protezione Civile, intervenuto da Roma.

BOLLETTINO CORONAVIRUS – Questi i dati, aggiornati al 30 marzo 2020, riferiti da Angelo Borrelli in conferenza stampa: «Diamo il dato del bilancio di oggi. Il totale delle persone attualmente positive è 75.528, con un incremento rispetto a ieri di 1.648 pazienti. Di questi 3.981 sono in terapia intensiva, 27.795 sono ricoverati con sintomi, mentre la maggior parte dei pazienti positivi, 43.752 pari al 58% del totale, sono in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi. Oggi registriamo 812 deceduti, purtoppo, e il totale dei guariti è complessivamente di 14.620. Rispetto a ieri le persone guarite sono 1.590, è il numero più alto di guarigioni da quando è iniziata l’emergenza ed è iniziata la diffusione del Coronavirus nel nostro paese. Per quanto riguarda i pazienti trasferiti con la Centrale Remota di Soccorso Sanitario oggi, dalla Lombardia, sono novantaquattro. I dati sono cinquantaquattro, quindi due in più rispetto a ieri, positivi al Coronavirus e quaranta in più negativi. Purtroppo oggi era previsto un trasferimento di pazienti alla Germania, ma per un problema di sanificazione dell’aereo non abbiamo potuto farlo».

Coronavirus 30 marzo

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh