Coronavirus

Conte vara il decreto legge di Natale: ecco le nuove regole per le festività

Giuseppe Conte vara il decreto di Natale. Ecco tutte le regole per scongiurare un nuovo picco dei contagi, in vigore per l’intero periodo delle festività.

NATALE LIMITATO – Il decreto legge di Natale è stato varato, come spiegato da Giuseppe Conte nella conferenza stampa conclusasi da poco. Cosa cambia per l’Italia? Trovano conferme le indiscrezioni dei giorni scorsi. Nei giorni festivi e prefestivi, tutta Italia sarà zona rossa. Ciò significa che sono consentiti gli spostamenti solo ed esclusivamente per motivi di lavoro, salute e necessità. Questo varrà più precisamente dal 24 al 27 dicembre, dal 31 dicembre al 3 gennaio, e il 5 ed il 6 gennaio. In questi giorni, fino alle 22 sarà permesso andare a trovare parenti o amici, massimo in due persone. Negozi, centri estetici, bar e ristoranti saranno chiusi: consentiti solo asporto (fino alle 22) e consegne a domicilio (senza restrizioni). Nei giorni restanti (dal 28 al 30 dicembre, e il 4 gennaio) l’Italia sarà considerata zona arancione. Ciò comporta che sono consentiti gli spostamenti entro i confini comunali. Inoltre, chi vive in comuni con massimo cinquemila abitanti potrà muoversi in un raggio di 30 km (vietato solo raggiungere il capoluogo di provincia). Valgono le stesse regole della zona rossa per bar e ristoranti, mentre i negozi potranno chiudere alle 21. Questo DPCM rimarrà in vigore fino al 6 gennaio 2021.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.