Commisso: “Tre della Fiorentina in ospedale per Coronavirus. A Firenze…”

Articolo di
18 Marzo 2020, 19:53
Rocco Commisso
Condividi questo articolo

Intervistato in esclusiva da “Sky Sport 24”, Rocco Commisso – Presidente della Fiorentina – ha parlato della situazione Coronavirus in Italia e a Firenze, spiegando come ci siano diversi contagiati tra i membri della società viola. 

SITUAZIONE GRAVE – Con una raccolta fondi lanciata negli ultimi giorni, Rocco Commisso, Presidente della Fiorentina, sta cercando di dare il suo contributo nella lotta al Coronavirus, che ha infettato anche diversi tesserati della società viola: «La raccolta fondi è nata perché ho visto come si sta aggravando la situazione. Alla Fiorentina abbiamo tra gli 8 e i 10 contagiati, di cui tre dello staff sono in ospedale. La situazione è grave ed è giusto aiutare coloro che sono in prima linea in questa lotta. Dobbiamo aiutarli. Voglio ringraziare Ribery per la donazione, viene dalla Francia ed entrambi abbiamo trovato in Firenze la nostra casa. Ci hanno accolti così, dobbiamo ricambiare questo affetto. La situazione in America non è così grave, ma io sono isolato da cinque giorni insieme alla mia famiglia, in azienda stiamo iniziando a mandare le persone a casa. Tutti devono stare a casa. Sto parlando con chi di dovere per portare avanti la Fiorentina, lo sanno che sono vicino a loro. Ho parlato con Pradè, Iachini, Barone e i ragazzi in ospedale a cui mando il mio più caro saluto».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE