CoronavirusPrimo Piano

Brusaferro (ISS): “Coronavirus, riapertura con prudenza. Meno sintomatici”

Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS), ha fatto il punto sull’emergenza Coronavirus in Italia. Poco fa sono arrivate anche le parole del ministro della Salute Roberto Speranza (vedi qui)

SITUAZIONE MIGLIORATASilvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS), ha parlato dell’emergenza Coronavirus: «La situazione epidemiologica è nettamente migliorata, ma c’è una circolazione del virus che continua e di cui tener conto. Ci vuole cautela nelle misure di riapertura. Il numero dei casi di Covid-19 si sta riducendo dappertutto, ma è ancora necessaria prudenza rispetto alle misure di riapertura perché la situazione è diversificata nel Paese».

RIDUZIONE – Brusaferro ha poi proseguito sul Coronavirus: «La curva mostra che i sintomatici si riducono, ma ci sono ancora casi, anche questi però in riduzione. Aumenta l’utilizzo dei tamponi. Crescono gli asintomatici o coloro che hanno patologie lievi e si riducono i pazienti critici. Inoltre le età più avanzate, con più patologie, sono a maggior rischio mortalità. La maggiore concentrazione dei casi si ha nelle Rsa, a livello familiare e al lavoro. Ad aprile sono aumentati i casi tra le donne».

Fonte: ANSA.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.