Coronavirus

Belgio segue Olanda e Francia: campionato finito! In ballo solo la coppa

Il Coronavirus pone fine a un altro campionato europeo. La vittima odierna è la Jupiter Pro League belga, che con il nuovo ordinamento non può essere portata a termine. Come riportato dal portale Sporza, in Belgio però si cerca di giocare almeno un’ultimissima partita

STOP DEFINITIVO – Il Belgio ha posto il divieto a tutti gli eventi sportivi, prolungando la scadenza attuale fino al 31 luglio. Ciò significa che difficilmente verrà ripreso il campionato di calcio, anche se la conferma ufficiale arriverà solo nelle prossime ore. Ad annunciarlo è il Presidente Peter Croonen, numero uno del Genk ma anche della Jupiler Pro League: «Con questa decisione è quasi impossibile riprendere l’attuale competizione, anche se dobbiamo trattare a parte la coppa. La finale di Coppa di Belgio è una sola partita, in teoria possiamo ancora giocarla prima della data in cui indicare le nostre squadre alla UEFA». A differenza della Germania (vedi articolo), in Belgio si cerca ancora la decisione finale su come terminare la stagione (annullarla come in Olanda o congelare la classifica come in Francia). Per il resto, è certo che la Jupiler Pro League 2019/20 non riprenderà.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh