Zappa in rampa di lancio col Cagliari: duello Inter-Juventus per il futuro?

Articolo di
19 Ottobre 2020, 09:31
Gabriele Zappa Cagliari Gabriele Zappa Cagliari
Condividi questo articolo

Fabrizio Romano, giornalista di “Sky Sport”, fa il punto sulla situazione Zappa, che ha cominciato a macinare buone prestazioni con la maglia del Cagliari. L’Inter tiene un occhio vigile sulla sua crescita, ma attenzione all’inserimento della Juventus

CRESCITA – Gabriele Zappa ha cominciato a gonfiare il petto. Dopo un avvio lontano dal centro della pista, l’ex Inter e Pescara si è preso una maglia da titolare nelle ultime due sfide del suo Cagliari, contro Atalanta e Torino. Lo scorso anno, in Serie B, aveva messo a segno cinque gol e sei assist, giocando sia da terzino puro che da esterno a tutta fascia. L’Inter l’aveva ceduto in prestito in Abruzzo, dove il classe ’99 è riuscito a ritagliarsi uno spazio al centro del palcoscenico, nonostante la stagione delicata.

FUTURO – In estate, l’Inter conservava un diritto di recompra per una cifra vicina ai 4-5 milioni di euro. Ma il mercato dei nerazzurri, come quello di tutte le squadre, è stato condizionato dalla pandemia e si è preferito dosare in altro modo gli investimenti. Il Cagliari ha fatto l’affare, sbaragliando la concorrenza della Fiorentina e affidando il destino della propria fascia destra ai piedi di Gabriele Zappa. A luglio, molto prima che il Cagliari si fiondasse sul ragazzo, la Juventus aveva provato a bloccarlo. L’idea dei bianconeri era di prenderlo dal Pescara e girarlo in Under 23, ma il ragazzo era già pronto per il grande salto. L’Inter lo tiene ancora sotto controllo per il futuro, e conserva un corridoio preferenziale in virtù dei buoni rapporti col presidente Tommaso Giulini. Ma al momento la priorità del ragazzo è focalizzarsi sul Cagliari, che ha creduto da subito in lui.

Fonte: Calciomercato.com – Fabrizio Romano



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.