Calciomercato

Zapata, l’infortunio non cambia i piani dell’Inter. Non facile con l’Atalanta – Sky

Zapata è infortunato e domani non giocherà l’amichevole Juventus-Atalanta. L’Inter continua il pressing, ma non sarà facile convincere i bergamaschi ed ecco il perché delle alternative. Ne parla Luca Marchetti a Sky Sport 24.

LA SITUAZIONELuca Marchetti conferma il momento di stallo: «Duvan Zapata non è stato convocato (vedi articolo), per questioni fisiche. Rimane un obiettivo dell’Inter, in questo momento però l’Atalanta non ha alcuna intenzione di venderlo soprattutto perché non ha un’alternativa in mano. Stiamo cercando di capire se la sta cercando, poi per intavolare una trattativa con l’Atalanta per un attaccante così centrale non è semplice. Ecco perché esistono delle alternative a Zapata, come Joaquin Correa. Ha delle caratteristiche diverse, ma piace a Simone Inzaghi: si scontra con la valutazione della Lazio, trentasette milioni di euro più bonus. Poi c’è quella suggestione Lorenzo Insigne, che è diventata una grandissima opportunità di mercato per l’Inter. Sta diventando un problema per il Napoli, per il mancato rinnovo di contratto. Oggi andare a prendere Insigne diventa un’operazione da venticinque-trenta milioni di euro, nella testa di Aurelio De Laurentiis».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button