Zanetti: “Vidal-Inter? Vediamo cosa succede, cerchiamo giocatori precisi”

Articolo di
30 Dicembre 2019, 16:09
Condividi questo articolo

Zanetti ha partecipato a una partita benefica per Enzo Baglivo, ex giocatore argentino che sta recuperando da un incidente automobilistico. Il vice president dell’Inter è tornato nel campo del Talleres de Remedios de Escalada, la sua prima squadra, e intervistato da ESPN si è espresso anche sul possibile arrivo di Vidal.

IN CORSAJavier Zanetti analizza vari temi legati all’Inter, fra cui il possibile ingaggio di Arturo Vidal dal Barcellona: «Fra poco apre il mercato, abbiamo un mese per vedere. Vidal è un giocatore che credo abbia grande gerarchia e grande personalità. Vediamo quello che succede, però stiamo cercando giocatori precisi che sicuramente andranno ad aumentare il livello che abbiamo, e che è già buono».

LA STAGIONE – Zanetti, oltre alle voci su Vidal, commenta anche il momento della squadra: «Abbiamo dimostrato di essere alla pari con le migliori squadre, però manca ancora tanto alla fine. Siamo una squadra che da poco ha iniziato una nuova esperienza con Antonio Conte. L’importante è continuare così, io credo che l’Inter abbia come obiettivo essere protagonista in tutte le competizioni che deve giocare, speriamo che sia così. Un giocatore argentino si adatta molto rapidamente, Lautaro Martinez ha capito velocemente com’è il calcio italiano. Sono felice per il suo presente, non solo per l’Inter ma anche per l’Argentina».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.