Calciomercato

Young verso l’addio ma non solo: il viavai in casa Inter è già ricco di nomi

Young è uno dei giocatori arrivati a fine avventura con l’Inter. In estate ci sarà l’addio dell’esterno inglese, che sembra essere in buona compagnia. In casa nerazzurra si pianifica il futuro avendo già qualche nome utile per tamponare, prima che il mercato venga sbloccato

ADDIO IN ESTATE – In estate l’Inter si separerà da diversi giocatori. Quasi tutti quelli in scadenza, con l’eccezione rappresentata da Danilo D’Ambrosio, che deve ancora rinnovare. Pochissime chance di permanenza per gli altri quattro. Anzi, possibilità nulle. Lasceranno Appiano Gentile il terzo portiere Daniele Padelli, il centrale difensivo Andrea Ranocchia, il jolly mancino Aleksandar Kolarov e ovviamente l’esterno Ashley Young, che guida il gruppetto degli over 35 nerazzurri.

RIENTRI PREVISTI – In questo periodo di stand-by anche sul mercato, non è pensabile parlare di sostituiti. Ma l’Inter i sostituiti li ha già in casa. Almeno così sarà il 1° luglio 2021, quando la rosa verrà aggiornata tra scadenze e rientri. Per il ruolo di terzo portiere verrà temporaneamente promosso il classe 2002 Filip Stankovic, che probabilmente in estate verrà piazzato in prestito in Serie B. Il coetaneo Lorenzo Pirola colmerà la casella lasciata vuota da Kolarov in difesa ma vale lo stesso discorso di sopra. Più complicata l’eredità di Ranocchia, che è stata promessa al classe ’99 Zinho Vanheusden, ma prima bisogna riscattarlo dallo Standard Liegi.

DUBBIO ESTERNO – E al posto di Young? In questo caso bisogna considerare che c’è da rimpiazzare un esterno che può giocare tanto a destra quanto a sinistra. Più che Dalbert – di ritorno da Nizza – al momento vale la pena pensare al recupero di Valentino Lazaro (vedi focus), nel caso in cui il Borussia Monchengladbach decida di non riscattarlo. Lo stesso discorso può estendersi a Federico Dimarco, che l’Hellas Verona vuole riscattare, ma eventualmente tornerà utile ad Antonio Conte (al posto di Kolarov?).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.