Young, il Manchester United ferma tutto! L’Inter cambia obiettivo?

Articolo di
8 Gennaio 2020, 13:06
Condividi questo articolo

Su Young dall’Inghilterra non arrivano novità positive per l’Inter. Questa mattina si era detto che nelle prossime ore sarebbe arrivata la risposta del Manchester United (vedi articolo), e il tabloid Daily Express fa sapere che i Red Devils non vogliono farlo partire a gennaio.

SI FERMA TUTTO?Ed Woodward, uno dei principali dirigenti del Manchester United, ha bloccato il trasferimento di Ashley Young all’Inter. È quanto riporta il tabloid inglese Daily Express, cambiando così le strategie nerazzurre sul mercato. Il nazionale inglese, tuttavia, può trasferirsi lo stesso in nerazzurro firmando un precontratto per la prossima stagione, anche se chiaramente c’è da segnalare come la necessità sul laterale sia per gennaio. Young è uno degli ultimi giocatori del Manchester United che ha vinto l’ultima Premier League, nella stagione 2011-2012, essendo arrivato dall’Aston Villa nel 2011. Ole Gunnar Solskjaer ritiene che sia un veterano per le sue qualità di leadership, tanto da averlo nominato capitano in diverse occasioni. Dopo la partita di Carabao Cup di ieri sera contro il Manchester City, tuttavia, il manager norvegese non ha voluto commentare le notizie a riguardo (vedi articolo). L’Inter resta su Young, ma il Manchester United non vuole lasciarlo partire.

Fonte: Express.co.uk – Jack Otway




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.