Young dice sì all’Inter. Pronta l’alternativa ex Manchester United – SM

Articolo di
8 Gennaio 2020, 14:07
Condividi questo articolo

Ashley Young dopo poco più di 8 stagioni al Manchester United è pronto a salutare il club inglese all’età di 34 anni, la stessa che nelle ultime ore ha fatto storcere un po’ il naso ai tifosi nerazzurri perché accostato al mercato dell’Inter. Il calciatore, che piace ad Antonio Conte, ha già detto sì al tecnico leccese. Da Manchester prendono tempo, i nerazzurri intanto hanno l’alternativa per gennaio. Di seguito la notizia riportata da “Sportmediaset”

FASCIA SINISTRA Ashley Young secondo quanto riportato anche da Sportmediaset avrebbe già detto di sì all’Inter, ma il suo club, il Manchester United, prende tempo. Non ci dovrebbero essere problemi, dato che per non perderlo a 0 a giugno, il club inglese potrebbe decidere di cederlo già adesso per una cifra simbolica. Nel caso in cui il club inglese dovesse opporsi ad una sua cessione, l’Inter avrebbe già pronto il piano B, anche lui Manchester United: parliamo chiaramente di Matteo Darmian. Il terzino è ritornato in Italia, in particolare al Parma, grazie a un operazione in sinergia con il club nerazzurro, che dovrebbe accogliere l’italiano a giugno, ma il suo arrivo potrebbe essere anticipato nel caso in cui dovessero saltare l’affare con il Manchester United proprio per il 34enne Ashley Young.

 




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.