Yaqué (ag. Lautaro Martínez): “L’Inter l’ha voluto fortemente”

Articolo di
9 febbraio 2018, 00:36

Carlos Alberto Yaqué, agente di Lautaro Martínez assieme a Rolando Zárate, è intervenuto a Radio Milenium 106.7 FM in Argentina. L’ex attaccante, con un breve passato in Italia nella Reggina, ha confermato il trasferimento all’Inter del giocatore del Racing Club, dopo essere stato assieme a Piero Ausilio e Diego Milito in tribuna a vedere la partita contro l’Huracán domenica notte.

TRASFERIMENTO DEFINITO«Lautaro Martínez all’Inter? Al 99% si concretizzerà, è in stato avanzato. Per quello che ho sentito è tutto concluso. C’è un protocollo da seguire per la situazione del Valencia, i due club devono informarlo in maniera ufficiale però ritengo che sia praticamente chiuso, per noi è molto importante perché credo che Lautaro abbia scelto il club che l’ha sedotto maggiormente dal punto di vista deportivo. Lo diamo per fatto, al 99%. Gli abbiamo dato dei consigli, come sempre, avendo giocato per anni a calcio e sapendo come funziona, tutti hanno avuto interesse nei suoi confronti ma l’Inter si è dimostrata sopra tutti, l’ha voluto fortemente. Clausola su una futura rivendita? Sì, può essere. Le offerte che abbiamo ascoltato sono state gigantesche, ma noi abbiamo pensato solamente al meglio per Lautaro. Siamo stati parte di questa decisione. Venticinque milioni di dollari? Non so esattamente la cifra finale ma può essere, al di là di tutto Lautaro ha trovato nell’Inter quello che non ha trovato nelle altre offerte. Abbiamo lavorato col Racing Club per ottenere il meglio per il giocatore, non ho dubbi che la cifra del trasferimento sarà anche bassa rispetto al suo valore reale, ma sono contento perché abbiamo dato un gran futuro a lui sia a livello sportivo sia a livello economico. A diciassette anni lo voleva il Real Madrid, ma la sua intenzione era debuttare con il Racing Club».







ALTRE NOTIZIE