Werner, colpo di scena fra Liverpool e Lipsia: l’Inter ne approfitta?

Articolo di
28 Maggio 2020, 00:18
Timo Werner RB Lipsia
Condividi questo articolo

Werner sembrava destinato a trasferirsi dal RB Lipsia al Liverpool, ma secondo il tabloid inglese Daily Mirror questo non avverrà. I Reds avrebbero rifiutato di pagare la clausola rescissoria, dando così un potenziale vantaggio all’Inter che potrebbe inserirsi in caso di cessione di Lautaro Martinez.

FUORI UNA PER L’INTER? – “Il Liverpool rifiuta di pagare la clausola rescissoria di Timo Werner, anche se questo rischia di fargli perdere l’attaccante. Il RB Lipsia non vuole negoziare sotto quota cinquantacinque milioni di euro, con i Reds che hanno cancellato del tutto qualsiasi discussione per la punta e non proseguiranno l’acquisto.

Jurgen Klopp aveva richiesto il tedesco, ma a suo avviso il mercato è ora in una situazione differente con i valori tendenti al ribasso. La crisi finanziaria dove è entrato il calcio per via del Coronavirus fa sì che il Liverpool abbia una mancanza di cento milioni di sterline di entrate nei prossimi dodici mesi. Molte altre società in Europa hanno problemi simili, la situazione sui trasferimenti è cambiata del tutto. Il Liverpool ha una buona relazione col RB Lipsia, ma non valuta Werner più di trentacinque milioni di euro.

Inter e Barcellona hanno manifestato il loro interesse, ma sanno che il mercato è cambiato e non vogliono pagare la clausola. Se Werner dovesse rimanere in Germania per un altro anno, la sua clausola rescissoria nel 2021 scenderebbe a circa quaranta milioni di euro. È a conoscenza, però, che il RB Lipsia sarebbe costretto a rivedere la sua valutazione, essendo in scadenza di contratto nel 2022″.

Fonte: Mirror.co.uk – David Maddock


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE