Vrenna (DG Crotone): “Agoumé-Esposito profili importanti. Inter, vedremo”

Articolo di
2 Settembre 2020, 21:45
Sebastiano Esposito Inter Sebastiano Esposito Inter
Condividi questo articolo

Lucien Agoumé e Sebastiano Esposito sono i due gioielli dell’Inter che più fanno gola tra le squadre di medio-bassa classifica. Destinazioni apprezzate anche dai nerazzurri, che valutano eventuali lidi in cui far crescere i due talenti del 2002. Tra le più interessate figura il Crotone: ecco le parole del direttore generale Raffaele Vrenna a “TuttomercatoWeb”.

IMBASTIRELucien Agoumé e Sebastiano Esposito hanno diverse cose in comune. Sono entrambi poco più che diciottenni e sono tesserati con l’Inter. Per lunghi tratti della stagione Esposito è stato la terza punta dei nerazzurri, con cui ha trovato anche il primo gol da professionista. Agoumé è invece sceso in campo solo 3 volte: Antonio Conte non lo ritiene ancora pronto per i grandi palcoscenici. Con gli innesti che l’Inter punta a portare in dote in questa sessione di mercato, è probabile che lo spazio per i due 2002 si riduca nella prossima stagione. I nerazzurri non sono smaniosi di spedirli in prestito per farli crescere nella tranquillità della provincia. Tuttavia la porta non viene chiusa a prescindere a nessuno. Tra le squadre che da tempo dimostrano interesse per Agoumé e Esposito c’è sicuramente il Crotone neo-promosso. Ecco le parole del direttore generale dei calabresi, Raffaele Vrenna«Sono due profili importantissimi, ci farebbero comodo. Vedremo in asse con l’Inter se riusciremo a fare qualcosa. Abbiamo anche altri obiettivi, stiamo cercando di portare più giocatori possibili a casa, per far sì che il mister possa allenarli in questo breve tempo».

Fonte: TuttomercatoWeb.com – Alessandro Rimi


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE