Vidal spinge per l’Inter, il Barcellona non vuole cedere: le ultime

Articolo di
17 Dicembre 2019, 16:40
Condividi questo articolo

Come riporta “GianlucaDiMarzio.com”, la trattiva per portare Arturo Vidal all’Inter è in una fase di stallo: il giocatore spinge per andare via dal Barcellona, ma il club Blaugrana non vuole far partire il cileno a gennaio

MURO CONTRO MURO – Fase di stallo nella trattativa per portare Arturo Vidal all’Inter. La società nerazzurra nelle ultime ore ha intensificato i contatti con il club Blaugrana per provare a regalare ad Antonio Conte il centrocampista tanto richiesto, vista l’enorme emergenza nel reparto. L’ex giocatore della Juventus vuole lasciare la Catalogna per trovare più spazio e sta spingendo con il club, tramite il procuratore, per poter trovare una soluzione. Il Barcellona, però, non ha intenzione di far partire Vidal già a gennaio e ha ribadito il concetto all’agente del centrocampista in queste ore.

LO SCENARIO – Trattativa che sembra dunque in salita. Conte ha disperato bisogno di un rinforzo a centrocampo, ha individuato nel cileno il profilo ideale e l’Inter sta intensificando il dialogo con il Barcellona. Che in questo momento, però, non ci sente, nonostante la pressione da parte dell’entourage del calciatore. I Blaugrana riusciranno a resistere o dovranno cedere alle richieste di Vidal? Conte scalpita e spera di ricongiungersi all’ex Bayern Monaco.

Fonte: GianlucaDiMarzio.com.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.