Vidal avvisa l’Inter: “Ho molto da dare al Barcellona. Ma se la società…”

Articolo di
12 ottobre 2019, 11:52
Arturo Vidal

Il centrocampista cileno Vidal, sogno di mercato neanche troppo proibito dell’Inter, ha dichiarato, nel corso di una lunga intervista al quotidiano iberico Sport, la sua volontà di restare a Barcellona. Al netto, ovviamente, delle intenzioni e necessità societarie 

NERAZZURRO NEL DESTINO – Arturo Vidal e l’Inter sono legati a doppio filo da qualche anno ormai. Il cileno in passato ha castigato i nerazzurri con la maglia della Juventus, poi c’è stato il flirt di mercato la scorsa estate e una serie di ammiccamenti reciproci neanche troppo velati. Anche quest’anno, la partita contro l’Inter in Champions League potrebbe avergli svoltato la stagione: «Durante quella partita mi sono sentito molto a mio agio e ho pensato soltanto ad aiutare i miei compagni dopo un brutto primo tempo. La migliore versione di Vidal quella sera? I complimenti fanno bene ma non voglio adagiarmi, quando sei nella migliore squadra del mondo devi sempre farti trovare pronto».

INTENZIONI CHIARE – Sulle voci di mercato che ronzavano sulla sua testa, Vidal appare piuttosto deciso: «Sono felice a Barcellona. Sono venuto qui per vincere e per aiutare quest squadra a raggiungere i propri obiettivi. Sono diventato importante ed è quello che mi piace essere. Non voglio cambiare casacca ogni volta che si apre il mercato. Rapporto con la società? Se loro o Ernesto Valverde mi dicono che devo partire, non ho alcun problema. Ma penso ancora di avere molto da dare al Barcellona e voglio raggiungere gli obiettivi che mi ero prefissato al mio arrivo. Vincere la Champions è certamente uno di questi».

Fonte: Sport – Tomas Andreu

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE