Venerato: “Inter, primo colpo per il 2020! Icardi via? Un problema”

Articolo di
12 agosto 2019, 08:14
Ciro Venerato

Dopo aver parlato di Icardi e Dzeko in chiave Roma (vedi articolo), Ciro Venerato ha continuato a dare notizie di calciomercato sull’Inter durante “La Domenica Sportiva Estate”. Il giornalista di Rai Sport ha addirittura annunciato un acquisto per il 2020.

IL BIG DA CEDERECiro Venerato parla della posizione di Mauro Icardi: «Oggi Giuseppe Marotta dovrebbe sentirsi con Aurelio De Laurentiis per riparlare di Icardi. Al momento il giocatore sogna la Juventus e ha detto di no a tutte le altre proposte, il Napoli ha offerto all’Inter cinquanta milioni di euro ma ha detto di no, ne vuole settantacinque. Il Napoli è interessato al giocatore ma si farà solo per soldi, voleva mettere in un primo momento Lorenzo Insigne ma poi ci ha ripensato, Piero Ausilio ha chiesto Piotr Zielinski e Fabian Ruiz ma sono incedibili per Carlo Ancelotti. Si parte da cinquanta milioni di euro con una richiesta di settantacinque, ma c’è la volontà da parte dei club di chiudere l’operazione. Il problema riguarda il giocatore, che non cambia l’atteggiamento: aspetta la Juventus, solo quando gli dirà che non serve cambierà idea. La Roma aspetta, perché con tutto il rispetto per Mariano Diaz è un’altra categoria».

GLI ALTRI – Venerato ha anche altro sui nerazzurri e parte da un annuncio: «Per quanto riguarda l’Inter c’è un’altra notizia importantissima. Marotta, oltre a programmare il mercato di quest’anno, si sta già portando avanti. Ha già preso il primo acquisto del 2020, perché credo abbia bloccato Matteo Darmian che a giugno 2020 si svincola dal Manchester United, credo ci sia un principio di accordo a meno che a gennaio il Manchester United non decida di anticipare il suo addio. Per motivi di liste l’Inter sta pensando a Cristiano Biraghi, ragazzo cresciuto nell’Inter: non appena Marotta e Ausilio riusciranno a dismettere Dalbert Henrique andranno su Biraghi, che potrebbe essere l’ultimo acquisto della campagna estiva. Per il centrocampo si sussurrano i nomi di Ivan Rakitic, Sergej Milinkovic-Savic e Arturo Vidal ma dalla sede dell’Inter mi arrivano smentite che forse non sono di facciata. Suning, senza Edin Dzeko, ha speso sino a oggi centosettantadue milioni e cinquecentomila euro, non mi sembrano pochi».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE