Calciomercato

Venerato: “Inter, grandi manovre anche in difesa. Torna di moda Darmian”

Ciro Venerato, giornalista ed esperto di calciomercato di “Rai Sport”, ha parlato nel corso del programma “La Domenica Sportiva”. Breve recap del mercato nerazzurro: aggiornamenti su Darmian, Lautaro Martinez, Kumbulla e non solo

FORZE FRESCHE – L’Inter si divide tra campo e mercato. La vittoria contro la Sampdoria, nel recupero della venticinquesima giornata di Serie A, ha messo in luce alcune carenze d’organico nella rosa di Antonio Conte. Lacune che Giuseppe Marotta e Piero Ausilio dovranno colmare nel corso della prossima sessione di calciomercato. Ciro Venerato fa il punto della situazione: «La prerogativa principale del mercato dell’Inter è aggiungere esperienza. Tutto passa però dal futuro di Lautaro Martinez. Per ora calma piatta sull’asse Milano-Barcellona. I catalani sono fermi ad un’offerta che comprende Junior Firpo e 70 milioni. Antonio Conte vorrebbe inserire nella trattativa anche Arturo Vidal, ma il club vuole trattarlo più avanti. Di certo a centrocampo i nerazzurri dovranno sostituire sia Radja Nainggolan che Matias Vecino. Sandro Tonali invece ha già scelto l’Inter. Gabriel Jesus e Pierre-Emerick Aubameyang restano i nomi più gettonati in caso di addio di Lautaro, ma il club per ora resta cauto. Per Marash Kumbulla del Verona l’Inter ha fatto una prima offerta: 20 mln più bonus e la possibilità di lasciarlo a Verona per un altro anno.  È vicinissimo il classe 2001 Darian Males del Lucerna, operazione da 3 mln di euro. Dovrebbe essere girato al Parma. In arrivo – secondo Venerato – ci sarebbe anche Matteo Darmian».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.