Calciomercato

Vecino uomo chiave del mercato dell’Inter a gennaio: cessione e sostituto? – SI

Vecino è in scadenza al 30 giugno 2022 e, nonostante le parole di Ausilio che non hanno chiuso (vedi articolo), si parla poco di rinnovo. Secondo Pedullà, da Sportitalia Mercato, c’è possibilità di cederlo a gennaio per non perderlo a zero.

OCCASIONE A GENNAIO? – Si è detto che l’Inter a gennaio farà poco e niente, anche perché in lista Serie A non ha slot (Christian Eriksen non ne faceva parte). Per Alfredo Pedullà tutto ruota attorno a un nome: «L’Inter se dovesse cedere Matias Vecino è un conto. Se non dovesse cedere Vecino è un altro paio di maniche: resterebbe così. Se dovesse cedere Vecino è perché ha un contratto in scadenza, ma devono essere situazioni gradite al giocatore. Magari può tornare su Nahitan Nandez, che può andare via dal Cagliari come Diego Godin e Martin Caceres».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button