Vecino proposto dall’Inter e prontamente rifiutato: ecco la ricostruzione – SI

Articolo di
4 Settembre 2020, 23:51
Matias Vecino Matias Vecino
Condividi questo articolo

Vecino è destinato a lasciare l’Inter in questa sessione di mercato. Ma anche in questo caso non si tratta di un’operazione facile. Come riportato da “Sportitalia”, c’è già stato un rifiuto ad accogliere l’uruguayano

NO, GRAZIE – Non solo Kwadwo Asamoah (vedi articolo), in casa Inter c’è un altro illustre escluso dal progetto tecnico di Antonio Conte. Si tratta di Matias Vecino, probabilmente primo nella lista degli esuberi a centrocampo in questo momento. Il centrocampista uruguayano nelle ultime ore è stato proposto ai russi dello Zenit San Pietroburgo, che hanno subito declinato l’idea nerazzurra. Per il momento il classe ’91 ex Fiorentina attende altre novità su altre possibili destinazioni. Intanto a Milano è rientrato Radja Nainggolan, pronto a ribaltare le gerarchie di Conte in mezzo al campo. Nemmeno il belga è sicuro di restare ma forse ha più chance di Vecino.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE