Vecino è un pallino di Sarri, ma Spalletti fa muro – CdS

Articolo di
18 luglio 2018, 11:01
Matías Vecino Inter-Roma

Matias Vecino è un elemento importante per Luciano Spalletti, che punta fortemente su di lui per il prossimo anno. Per questo secondo il “Corriere dello Sport” il tecnico fa muro su una sua cessione.

PALLINO DI SARRI – La parola d’ordine è resistere agli assalti, a meno che non arrivi un’offerta indecente. E vale anche per Matias Vecino. L’uruguaiano è finito nel mirino del Chelsea che, nonostante l’acquisto di Jorginho e quello quasi concluso di Golovin, non esclude di fare un tentativo anche per il nerazzurro, pallino di Sarri fin dai tempi dell’Empoli.

ELEMENTO IMPORTANTE – L’Inter ritiene Matias un elemento chiave e Spalletti, che su di lui ha fatto un grandissimo lavoro trasformandolo in un centrocampista capace di abbinare le due fasi (autore del gol-qualificazione alla Champions all’Olimpico, al Mondiale è stato il migliore della sua Nazionale quanto a palloni recuperati), non vuole rinunciarvi. O quanto meno, se proprio lo dovrà salutare, si aspetta che la dirigenza lo rimpiazzi con un elemento di ugual valore, ovvero un top player.






ALTRE NOTIZIE