Vanni: “Icardi, Inter ha tempi stretti. Lautaro Martinez? Non uno scherzo…”

Articolo di
29 Maggio 2020, 12:37
Franco Vanni Franco Vanni
Condividi questo articolo

Intervistato sulle frequenze di “Radio Sportiva” nel corso della trasmissione “Buongiorno Sportiva”, Franco Vanni, giornalista di “Repubblica”, ha parlato del futuro degli attaccanti di proprietà dell’Inter, Mauro Icardi e Lautaro Martinez

COPPA ITALIA – Queste le parole di Franco Vanni, giornalista di “Repubblica”, ha parlato della ripartenza della Coppa Italia. «Si gioca prima la coppa per far ripartire il calcio e fare tutti contenti. Ma questa soluzione ha fatto infuriare i 4 club interessati perché non vogliono sacrificare e sfasciare i propri tesserati giocando 3 partite in una settimana».

SERIE A – Vanni sulla ripresa del campionato di Serie A. «Stanno cercando di incastrare il calendario, l’Inter risulta particolarmente disgraziata perché con i recuperi avrebbe tante partite da fare e questo non fa piacere ai nerazzurri».

RISCATTO – Vanni sul futuro di Mauro Icardi, attaccante di proprietà dell’Inter che sembra in procinto di essere riscattato dal Psg. «L’Inter vuole farlo fuori e i tempi stringono dato che mancano poche ore alla scadenza della clausola».

DESTINO – Vanni sul futuro di Lautaro Martinez, nel mirino del Barcellona. «Dalle parole di Ausilio per lui c’è più tempo, ma trattare un giocatore come lui non è uno scherzo».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.