Vagiannidis per l’Inter di Conte: ecco chi è il nuovo obiettivo a tutta fascia

Articolo di
11 Maggio 2020, 18:00
Georgios Vagiannidis
Condividi questo articolo

Vagiannidis a sorpresa entra di diritto sulla lista dei possibili colpi intelligenti dell’Inter per il mercato che verrà. Le motivazioni sono tante, soprattutto in tempi di crisi e nell’idea tattica di Conte. Anche se non si conosce ancora bene il profilo del 18enne greco, che le cose migliori finora le ha potute far vedere con i coetanei

OBIETTIVO GRECO – La notizia in Italia è appena stata battuta (vedi articolo), ma è dalla Grecia che arrivano le informazioni più interessanti. Il quotidiano greco Sport Day, infatti, assicura che l’Inter si è mossa in largo anticipo su Georgios Vagiannidis, tanto da essere in vantaggio. Su tutti. I contatti tra le parti sono in fase molto avanzata. E non si può escludere che nei prossimi giorni ci sia la fumata bianca. Nonostante ciò, il Panathinaikos le sta provando tutte per cercare di convincere il classe 2001 greco a rinnovare il contratto in scadenza il 30 giugno 2020. La delusione di Vagiannidis, relegato prima alla squadra Under 19 greca (l’equivalente della Primavera italiana) fino al debutto – con gol e assist – in Prima Squadra e poi in panchina, fa credere che la permanenza in Grecia sia molto difficile. E l’Inter avrebbe preso in contropiede Manchester City e Monaco, da tempo sul talentuoso esterno greco. Sarebbe un interessante colpo a parametro zero.

ESTERNO DA CONTE – Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, Vagiannidis è un esterno destro. Nasce come terzino nella difesa a quattro, ma può trovare spazio anche più avanti sulla linea dei centrocampisti. Oltre un metro e 80 di altezza, forte più atleticamente che fisicamente, ha nella facilità di corsa il suo punto di forza. Come ogni esterno di qualità ancora da formare dal punto di vista tattico, al momento predilige più la fase di spinta che quella di contenimento, ma ha ampi margini di miglioramento. Lavorando con un allenatore come Antonio Conte, da esterno destro a tutta fascia potrebbe trovare la sua collocazione ideale. Come profilo si presenta in maniera analoga a Joao Cancelo quando è arrivato all’Inter da Valencia. Pur sottolineando che in questo caso si sta parlando di un giovane che per ora si è solo affacciato al calcio professionistico. Trattandosi di un classe 2001 di settembre, deve ancora compiere 19 anni. Si tratta di un colpo in prospettiva. Ma nella rosa attuale che conta già quattro-cinque 2002 aggregati a tempo pieno non sarebbe nemmeno il più giovane. Sarà Vagiannidis il primo acquisto a zero per l’Inter 2020/21 di Conte?


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE