CalciomercatoPrimo Piano

UFFICIALE – Aguero lascia il Manchester City a fine anno: l’Inter ci prova?

Il Manchester City ha annunciato che Sergio Aguero non rinnoverà il suo contratto con il club. L’argentino dirà addio agli inglesi dopo dieci anni. Le big d’Europa cominciano a sfregarsi le mani. In coda, potrebbe esserci anche l’Inter

BOMBA – I rumors delle scorse settimane hanno trovato conferma: il Manchester City ha da poco annunciato che Sergio Aguero non rinnoverà il proprio contratto, in scadenza a giugno prossimo. È la prima tessera di un domino di calciomercato che divamperà nelle prossime settimane, e che potrebbe coinvolgere anche l’Inter (vedi articolo).

SCENARI E CELEBRAZIONE – Aguero era arrivato al Manchester City nel 2011 e ha contribuito a riscrivere la storia del club. I Citizens hanno già annunciato un saluto in grande stile, nell’ultima gara casalinga della stagione contro l’Everton. Verrà inoltre commissionata una statua in onore del ‘Kun’ fuori dall’Etihad Stadium. Prima dei saluti al club, però, Aguero dovrà decidere dove continuare a giocare. Il richiamo della patria Argentina è molto forte, ma non è escluso che qualche big d’Europa possa fare il colpaccio. L’Inter, che nelle scorse settimane era stata tirata in ballo, potrebbe farci un pensierino. Al netto dell’elevato costo dell’ingaggio, Aguero sarebbe il colpo ideale per proiettarsi concretamente in una dimensione europea.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button