UEFA-Federazioni, Europei sacrificati? Tutte le ipotesi sul tavolo – SM

Articolo di
16 Marzo 2020, 13:45
Ceferin
Condividi questo articolo

Nel notiziario di “Sportmediaset” si fa il punto sull’incontro di domani tra la UEFA e tutte le Federazioni europee. L’ipotesi più probabile è sacrificare gli Europei a causa dell’emergenza Coronavirus, ma le possibili strade da prendere sono diverse

NO EUROPEI? – «A poco meno di 24 ore dal vertice di Nyon tra la UEFA e tutte le Federazioni del continente, sacrificare gli Europei resta il compromesso migliore. Non solo per la semplicità, ma soprattutto perché la tenuta del sistema passa soprattutto dalla conclusione dei campionati e delle coppe. Nell’ipotesi più rosea, i campionati potrebbero riprendere a porte chiuse ai primi di maggio: questo significherebbe che per recuperare le 13 giornate di Serie A, 12 + Inter-Sampdoria senza Europeo, fino al 30 giugno ci sarebbero 17 turni disponibili».

IPOTESI – «Gravina studia anche la possibilità di prolungare fino alla prima decade di luglio, possibilità che proteggerebbe i contratti in scadenza. I 4 turni in eccedenza potrebbero dunque essere dedicati a Champions ed Europa League: la suggestione più forte è quella delle final-four giocando le partite ravvicinate, magari tutte a Istanbul. Le final-eight sembrano un’ipotesi più difficile. Resta anche l’ipotesi più drastica: giocare quarti e semifinali in una gara unica, ma la UEFA per prima proverà a evitare. Il buon senso sarà la parola d’ordine per superare l’emergenza Coronavirus anche nel mondo del calcio».

Fonte: Sportmediaset.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE