Su Politano non solo Napoli e Roma, adesso c’è anche il Siviglia – CdS

Articolo di
24 Gennaio 2020, 10:41
Politano
Condividi questo articolo

Il “Corriere dello Sport” riporta che su Politano c’è anche l’interesse del Siviglia. L’Inter dal canto suo ha raggiunto un accordo col Napoli.

TERZO INCOMODO – Scherzo andaluso? Si vedrà. Però al momento è quantomeno uno spettro ingombrante. Nella sfida tra Roma e Napoli per Politano all’improvviso si è inserito il Siviglia. Il Siviglia di Monchi, l’ex direttore giallorosso: chiamalo scherzo. Fatto sta che la partita a due ora è ufficialmente una partita a tre, con un nuovo avversario agguerrito che a questo punto mette in pericolo la leadership strappata dal club azzurro dopo aver raggiunto l’accordo con l’Inter sulle cifre per l’acquisto del 26enne esterno offensivo romano: 2 milioni per il prestito e 22 milioni più 2 di bonus per il riscatto obbligatorio pagabili in diciotto mesi, con la variante del prestito di Fernando Llorente. Sì: Nando il navarro c’è dentro e Conte lo conosce sin dai tempi della Juve, però la sua cessione all’Inter, che nel frattempo ha per le mani anche il francese Olivier Giroud del Chelsea, non è decisiva ai fini dell’affare.

NAPOLI IN POLE – In sintesi: tra i due club l’accordo è blindato e con Politano, a sua volta in amore da un bel po’ con la Roma – la sua città e la sua scelta prima del tramonto dello scambio con Spinazzola -, si lavora con estremo ottimismo per limare le differenze e s’è lavorato anche ieri. A mezzo intermediari: l’ipotesi Napoli è gradita, dall’entourage di Matteo filtrano messaggi di gradimento, fermo restando il terzo incomodo. Il Siviglia: che da ieri fa più paura.

INTRIGO – E allora, l’affare-Politano diventa un intrigo. Un passo a tre: il Napoli, la Roma, gli spagnoli guidati da Monchi. L’ex direttore sportivo giallorosso, insomma, batterebbe eccome la sua vecchia società, però il club di De Laurentiis prova a tenere banco e a non farsi beffare per la seconda volta in due anni: a gennaio 2018, sul tramonto dell’era Sarri, il giocatore fu infatti a un passo dall’azzurro, salvo poi fermarsi al Sassuolo sul gong. L’idea è che oggi sarà una giornata importante.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE