Spalletti vuole un’ala, Malcom pista calda – TS

Articolo di
24 giugno 2018, 12:38

“Tuttosport” scrive che l’Inter è in pressing sul Bordeaux per arrivare a Malcom. Bisogna trovare il giusto equilibrio su formula e prezzi.

ACQUISTO TOP – L’innesto che interessa di più a Spalletti è quello della nuova ala visto che nella passata stagione, salvo alcuni lampi di Karamoh, il tecnico ha dovuto fare affidamento sempre su Candreva e Perisic. L’obiettivo principale è il brasiliano Malcom del Bordeaux, con Politano del Sassuolo in seconda fila (difficile invece arrivare a Suso). Ci sono già stati diversi contatti con l’entourage del giocatore e pure con l’intermediario dell’operazione, Pastorello (che gestisce Candreva e Nagatomo).

INTER IN POLE – Malcom ha detto sì all’offerta nerazzurra, è attratto dalla possibilità di andare in Champions passando per un club che è in cerca di ritrovare la sua dimensione in Italia e in Europa, piuttosto che andare in una società oggi più quotata (Liverpool, per esempio), dove potrebbe avere meno spazio.

TRATTATIVA – Malcom vuole l’Inter e farà pressioni col Bordeaux (ritiro il 29 giugno), ma al momento c’è ancora distanza fra i club: i nerazzurri hanno proposto un prestito oneroso (6-7 milioni) con diritto di riscatto intorno ai 30 più bonus; i francesi vorrebbero una cessione a titolo definitivo (40 milioni), ma se la cifra del prestito oneroso fosse aumentata o il riscatto diventasse obbligatorio, direbbero di sì.







ALTRE NOTIZIE