Spalletti vuole novità, l’identikit è sempre Ramires- GdS

Articolo di
24 gennaio 2018, 13:12

Il tecnico dell’Inter aspetta ancora di avere qualche rinforzo per puntellare la squadra in vista dello sprint Champions di primavera, l’identikit è sempre quello di Ramires, per cui Sabatini continuerà a lavorare fino alla fine del mercato

La Gazzetta dello Sport dedica spazio alle attese di Luciano Spalletti per l’ultima settimana di mercato invernale. Gli arrivi di Lisandro Lopez e Rafinha non bastano, il tecnico dell’Inter vuole un giocatore che possa far fare un vero salto di qualità immediato alla rosa a sua disposizione e le recenti affermazioni dello stesso Spalletti sulla necessità di un giocatore che abbia in mezzo al campo un buon livello di calcio tracciano l’identikit di Ramires, uomo esperto, tecnico, rapido con un buon numero di gol nelle gambe. Il problema per Ramires è che Suning continua a mettersi di traverso, Walter Sabatini lavorerà fino all’ultimo per mediare coi vertici di Nanchino e accontentare così il tecnico, anche se non è da escludere che il dirigente riesca a tirare fuori uno dei suoi famosi “mister X” sul filo di lana.







ALTRE NOTIZIE