Smalling, altra pretendente dopo l’Inter. Ma c’è già una netta chiusura – DM

Articolo di
15 Agosto 2020, 19:34
Lukaku Smalling Inter-Roma Lukaku Smalling Inter-Roma
Condividi questo articolo

Smalling è il possibile colpo low cost per completare il reparto difensivo. Dell’Inter ma non solo. L’operazione, che non per tutti sembra essere “low cost”, è più complicata di ciò che sempre. In Inghilterra – precisamente sul quotidiano Daily Mail – viene riassunta la situazione legata al suo futuro

USATO SICURO – L’ottima stagione di Chris Smalling a Roma ne ha fatto un obiettivo di mercato per molti club. Il centrale difensivo inglese è in cima alla lista dei desideri di Steve Bruce, che vuole portarlo a Newcastle nella sessione estiva. Al contrario, Smalling non è entusiasta di trasferirsi al Newcastle. Il classe ’89, che ha appena fatto ritorno al Manchester United dopo l’anno di prestito nella Capitale italiana, è disposto perfino a ridursi l’ingaggio pur di tornare alla Roma, ma stavolta a titolo definitivo. Dopo il mancato riscatto a ridosso dell’Europa League le parti non si sono più aggiornate. Su Smalling c’è anche l’Inter di Antonio Conte, che lo accoglierebbe volentieri a Milano dopo aver fatto lo stesso con altri tre illustri ex United: Romelu Lukaku, Alexis Sanchez e Ashley Young. Con il Newcastle a quanto pare già tagliato fuori, il futuro di Smalling sarà nuovamente in Serie A?

Fonte: Daily Mail – Kishan Vaghela


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE