Calciomercato

Skriniar via, Inter rigida. In difesa un arrivo. Pinamonti, no allo Spezia – SI

Skriniar resta al centro del mercato dell’Inter con il possibile addio con direzione Tottenham. Il difensore partirà solo per un’offerta congrua. Alfredo Pedullà ha parlato delle richieste e dei piani dei nerazzurri a “Sportitalia”

MOVIMENTI IN DIFESA – Di seguito le dichiarazioni di Pedullà: «Ci sono due strade da seguire per la difesa. Per Skriniar deve arrivare un’offerta da 45-48 milioni senza contropartite. Al momento il Tottenham non ha quel budget, ma potrebbe rilanciare. Io credo che un difensore potrebbe arrivare comunque. Il primo nome è Smalling, ma occhio anche a Maksimovic, in scadenza con il Napoli. Vediamo se potrà essere un’opzione da ultimi giorni di mercato per l’Inter o a parametro zero. E’ una situazione simile a Milik. Non sarebbe un’operazione collegata a Vecino. Il centrocampista potrebbe andare al Napoli a gennaio. Ora il calciatore è infortunato e ci potrebbe essere anche un contenzioso relativo ai primi stipendi. Oggi lo Spezia ha fatto un tentativo per Pinamonti, ma l’Inter non lo cede».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.