CalciomercatoPrimo Piano

Skriniar una certezza in difesa per l’Inter: pronti a blindarlo oltre il 2023 – CdS

Skriniar, contro il Real Madrid ennesima prestazione maiuscola per il difensore slovacco che si conferma impenetrabile in difesa, anche contro avversari come Karim Benzema. Secondo il Corriere dello Sport, obiettivo rinnovo (oltre il 2023) anche per il difensore.

RINNOVOSkriniar sempre attento e concreto in difesa, si è dimostrato un gigante anche contro il Real Madrid. Nonostante la sconfitta, non si è mai fatto saltare quando puntato, anche con avversari del calibro di Karim Benzema, un bomber implacabile e di classe cristallina, e anche lo stesso Vinicius, capace di ubriacare chiunque con il suo dribbling. Da Conte a Inzaghi, nessuno può fare a meno di lui. Avendo giocato sempre in una difesa a quattro, dopo l’arrivo di Antonio Conte si è ritrovato inizialmente spaesato, ma con l’inserimento di Bastoni a sinistra, lo slovacco si è alternato a destra con Diego Godin, fino addirittura a perdere il posto. Con l’addio dell’ex Atletico Madrid, Skriniar si è ripreso la titolarità e non l’ha più mollata. Il suo contratto è in scadenza 2023 e sarà tra quelli che verranno riesaminati dalla società nerazzurra per procedere con un eventuale rinnovo. Ora lo slovacco guadagna 3 milioni a stagione, inevitabile che l’asticella dell’ingaggio stagionale dovrà essere alzata.

Fonte: Corriere dello Sport – Pietro Guadagno

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button