CalciomercatoPrimo Piano

Skriniar resta e rinnova, ma non subito. Zhang tiene d’occhio i conti – CdS

L’Inter avrebbe ceduto Skriniar a una cifra anche inferiore agli 80 milioni richiesti inizialmente, se solo avesse avuto un sostituto del valore di Bremer. Ora l’obiettivo è quello di tenere lo slovacco e di rinnovare il contratto ma non subito perché secondo il Corriere dello Sport il rischio cessione è sempre dietro l’angolo.

RESTA, MA – L’Inter senza Gleison Bremer ha l’obiettivo di tenere Milan Skriniar e addirittura trovare in breve un accordo definitivo sul prolungamento del contratto, attualmente in scadenza a giugno 2023. C’è già l’intesa per un accordo con base fissa superiore a 5 milioni più bonus a stagione fino al 2027, ma con ogni probabilità si aspetterà settembre o i mesi immediatamente successivi per mettere nero su bianco. Farlo ora sarebbe un segnale molto forte da parte della società della volontà di non cederlo, ma se poi dovesse arrivare l’offerta irrinunciabile (di 80 milioni), la società si ritroverà costretta a cederlo. Per l’Inter sarà considerato a tutti gli effetti un acquisto, e con lui il mercato dell’Inter è quasi chiuso.

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh