x

Calciomercato

Skriniar, Inter irritata ma ora serve tranquillità. Può perdere la fascia da capitano – CdS

Advertisement

Adesso tutto tace attorno a Milan Skriniar. Ma come ribadito questa mattina dal Corriere dello Sport, con il PSG la situazione cessione adesso è in stand-by. Resta però l’irritazione da parte dell’Inter per le dichiarazioni del suo agente. Il club valuta il discorso fascia. 

IN STAND-BY – All’orizzonte non si vede una mossa last-minute del PSG per portare Milan Skriniar a Parigi già in inverno. Dopo la tempesta, tutto tace attorno al difensore. Ovviamente resta l’irritazione per le dichiarazioni del suo agente, Sistici. E non è stato gradito nemmeno il comportamento del difensore in queste ultime settimane. La situazione, però, consiglia di recuperare tranquillità. All’Inter sono certi che non ci saranno movimenti, proprio perché, per presentare un’offerta, il club transalpino dovrebbe andare a tagliare il premio alla firma di circa 20 milioni di euro garantito a Skriniar e al suo procuratore.

Advertisement

RISCHIO FASCIA – L’Inter valuta di togliere la fascia da capitano a Skriniar? Non c’è fretta. Il fatto che il centrale è squalificato sabato a Cremona rimanda il discorso fascia. Se ne riparlerà per la sfida di Coppa Italia con l’Atalanta di martedì prossimo o per il derby contro il Milan, quando magari sarà a disposizione anche Marcelo Brozovic (secondo capitano della squadra dopo Samir Handanovic).

Fonte: Corriere dello Sport – Pietro Guadagno

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale



Articoli correlati

Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\\\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.