Si entra nella settimana decisiva per Dzeko, l’Inter deve attaccare – GdS

Articolo di
5 agosto 2019, 09:56
Edin Dzeko Roma-Udinese

La “Gazzetta dello Sport” scrive che l’Inter in questa settimana deve provare ad accelerare per Dzeko. La Roma vuole tenerlo, la situazione va sbloccata.

SETTIMANA DECISIVA – L’Inter lavora ormai da mesi senza sosta per il doppio colpo in attacco e la storia è nota da tempo: nella testa di Antonio Conte non c’è solo Lukaku, ma anche Edin Dzeko è una priorità per la sua Inter e per il progetto tattico che ha in testa. Il tecnico aspetta novità, come i giocatore. Ma tornando ai dettagli, beh, nelle ultime settimane qualcosa il club nerazzurro ha perso per strada e adesso dovrà accelerare per riconquistare il tempo perduto. Perché Dzeko è sempre lì, in attesa di una chiamata per definire il suo trasferimento a Milano. Però questa lunga attesa ha cominciato a turbarlo, anche perché lui da mesi è uscito allo scoperto, comunicando alla Roma l’intenzione di cambiare maglia e vivere una nuova esperienza della carriera. Ecco perché quella che sta per cominciare potrebbe essere la settimana chiave del mercato dell’Inter. E di conseguenza anche della Roma. Il club giallorosso infatti aspetterà fino a domenica e poi toglierà Dzeko dal mercato.

L’INTER DEVE ACCELERARE – L’Inter lo sa e non vuole rischiare di rimanere a mani vuote. Forte della volontà del giocatore di indossare il nerazzurro e di un’intesa di massima su un contratto triennale, l’Inter ha avuto un atteggiamento difensivo, ma adesso non può più rimandare. Dzeko gode della stima di Conte da anni: Antonio aveva provato a prenderlo già ai tempi del Chelsea, ma alla fine non riuscì a trovare l’intesa per il suo trasferimento a Londra. Ma una volta arrivato all’Inter è tornato all’attacco: per la verità si aspettava di poterlo allenare sin dal primo giorno di ritiro a Lugano, ma la tensione portata dall’affare Barella sull’asse Inter-Roma ha costretto Conte a pazientare ancora un po’. Intanto però è passato un altro mese e Antonio aspetta ancora il suo centravanti ideale, con cui provare a lanciare l’assalto alla Juve. Nel frattempo Inter e Roma hanno ricominciato a parlarsi, senza mai avvicinarsi troppo: Marotta e Ausilio hanno alzato l’offerta a 15 milioni mentre i giallorossi non hanno ancora concesso lo sconto alla richiesta di 20 milioni. Sconto che forse non arriverà più, viste anche le ultime prestazioni del centravanti bosniaco. La Roma è pronta a tenerlo.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE