Sconcerti: “Chiesa-Inter quasi certo, ma dove? Conte è uno che…”

Articolo di
20 Aprile 2020, 11:35
Mario Sconcerti
Condividi questo articolo

Intervenuto all’interno della rubrica a lui riservata su “Calciomercato.com”, Mario Sconcerti ha parlato di Federico Chiesa, esterno offensivo della Fiorentina, prevedendo un suo passaggio all’Inter

DESTINO – Queste le parole di Mario Sconcerti sul futuro di Federico Chiesa, ala d’attacco della Fiorentina, accostato fortemente all’Inter. «Da come girano le parole, mi sembra evidente che Chiesa andrà via. Quasi certamente all’Inter. Conte lo riterrebbe un giocatore fondamentale per l’ultimo salto di qualità. Chiesa decisivo dunque ma dove, in che zona del campo? Candreva è forse tatticamente poco sostituibile, Young ancora meno. E comunque entrambi non da Chiesa. C’è Lautaro Martinez che se ne andrà ma che nel suo caso il sostituto non può essere Chiesa. C’è una differenza di molti gol. Chiesa è un giocatore importante ma abbastanza anarchico. In una grande squadra, deve avere un compito preciso. Se però qualcuno riesce a fargli fare 80 metri sulla fascia, cioè doppio compito, avrà un giocatore diverso. Quasi eccezionale. Se c’è uno che ci può riuscire, questo è Conte. Sarri non è pazzo di Chiesa, non ama i giocatori che partono a testa bassa. Paratici, invece, è sulla linea di Conte. Vedremo chi ha ragione».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE