Calciomercato

Scamacca-Inter, possibile secondo colpo. Correa, le tempistiche – SI

Correa è ormai prossimo a diventare il nuovo attaccante dell’Inter, nelle ultime ore è stato trovato l’accordo con la Lazio (vedi articolo). Questa la ricostruzione del giornalista Pedullà, in collegamento con “Sportitalia Mercato”, sull’argentino e sulle altre mosse del mercato nerazzurro in attacco.

MOVIMENTI IN ATTACCO – Alfredo Pedullà ha riassunto le operazioni dell’Inter per quanto riguarda il reparto avanzato: «Venerdì scorso è stata la giornata fondamentale per Joaquin Correa con l’incontro a sorpresa tra Inter e Lazio. Oggi l’ottimismo è cresciuto fino a trovare l’accordo grazie ai contatti tenuti dall’intermediario Alessandro Lucci. Mancano solo gli ultimi dettagli da completare in nottata. Il giocatore potrebbe arrivare a Milano domani sera o giovedì, questo è da decidere. La Lazio ha abbassato le proprie richieste, azzerando tutti i bonus che avrebbe preso dall’Everton. L’Inter ha liberato Andrea Pinamonti, domani farà le visite mediche con l’Empoli che pagherà il 50% dell’ingaggio. L’attaccante ha aspettato fino all’ultimo perché voleva un’asticella più alta, come il Cagliari che però non è riuscito a cedere Giovanni Simeone. Martin Satriano può andare al Crotone. Lascio una piccola porta aperta per Gianluca Scamacca in uscita da Sassuolo, su di lui anche diverse squadre di provincia. L’Inter non vuole scaricare Alexis Sanchez, nonostante l’alto ingaggio».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button