Sanchez scaricato: l’Inter non lo vuole, il Manchester United lo molla?

Articolo di
25 Aprile 2020, 07:47
Sanchez
Condividi questo articolo

Sanchez non sta certo passando un gran periodo della sua carriera. L’attaccante, in prestito all’Inter dal Manchester United, risulta non essere richiesto né dall’una né dall’altra squadra. A riassumere la sua situazione è il tabloid inglese The Sun, che ne parla con toni piuttosto negativi.

CARRIERA FERMA – “Alexis Sanchez si trova in un limbo, perché né l’Inter né il Manchester United lo vogliono. Potrebbe tornare a Manchester, una volta che la stagione finirà, ma si allenerebbe in disparte rispetto alla prima squadra nel centro sportivo di Carrington. Ole Gunnar Solskjaer, manager del Manchester United, oltre ai problemi di forma fisica e di rendimento ritiene che ci sia troppa negatività nei confronti dell’attaccante cileno. Il tecnico non vuole distrazioni per la sua squadra, che era imbattuta da undici partite quando si è bloccata la stagione. Il contratto di Sanchez è in vigore sino al 30 giugno 2022, con forti costi di ingaggio e nessun interesse per un giocatore che sembra aver già dato il meglio di sé. C’è l’ipotesi di arrivare a un compromesso col giocatore, pagando parte dello stipendio per lasciarlo andare. L’Inter non vuole prendere Sanchez a titolo definitivo a fine stagione, né estendere il prestito”.

Fonte: TheSun.co.uk – Neil Custis


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE