Calciomercato

Sanchez, l’Inter e il nodo buonuscita. E il sogno si chiama Barcellona – TS

L’Inter ha lasciato a casa ieri, nell’amichevole pareggiata 2-2 col Monaco, Alexis Sanchez. Il giocatore cileno non rientra più nei piani dell’Inter e si cerca la quadra per mandarlo via. 

QUADRA – L’Inter di fatto ha usato il pugno duro con Sanchez per fargli capire il messaggio che, il cileno, non rientra più nei piani della società. Il messaggio è stato spedito certo, magari anche ricevuto, ma non si sa se sia stato recepito o semplicemente ignorato. Come spiega Tuttosport infatti, l’Inter ha intenzione di far di tutto pur di liberarsi di Sanchez quanto prima. Secondo le ultime notizie, il cileno avrebbe preso il suo stipendio mensile di 583mila euro con l’Inter che, per accelerare il suo addio, pensa ad una buonuscita corposa. Se però per Arturo Vidal c’era una cifra pre stabilita di 4 milioni di euro presente sul contratto, questo non si può dire per Sanchez. L’attaccante al momento rifiuta qualsiasi meta con un sogno nel cassetto, tornare al Barcellona che però, come confermato con l’arrivo di Lewandowski, ha altri obiettivi. Vedremo se, alzando la buonuscita, l’Inter riuscirà a dirgli addio.

Fonte: Tuttosport – Federico Masini

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock