CalciomercatoPrimo Piano

Sanchez, il problema ora non è l’Inter: ultimi 2 dettagli prima dell’addio – CdS

Sanchez a breve non sarà più un pensiero per l’Inter, che ha praticamente definito tutto con l’entourage dell’attaccante cileno. L’addio, però, tarda ad arrivare per altri motivi. Come riportato dal Corriere dello Sport oggi in edicola, manca l’ultima combinazione prima dei saluti

ADDIO IMMINENTE – Al momento Alexis Sanchez è ancora un calciatore nerazzurro. Il problema non è né sulla cifra per la buonuscita né con la società stessa, però. L’incontro tra l’Inter – rappresentata dal Direttore Sportivo Piero Ausilio e dal suo vice Dario Baccin – e l’agente Fernando Felicevich, alla presenza dell’avvocato Rocco Dozzini, alla fine è andato in scena ieri. Ma non ha portato alla tanto attesa fumata bianca. L’intesa sulla buonuscita – compresa tra i 7 e gli 8 milioni lordi – che riceverà Sanchez c’è. A mancare è la prossima destinazione. L’accordo di massima con l’Olympique Marsiglia per un contratto biennale da 3 milioni annui più bonus è stato trovato. Come riportato dal Corriere dello Sport odierno, restano, comunque, due problemi da risolvere. Anzi, due dettagli. Il primo è legato alle tempistiche, perché il Marsiglia deve fare spazio in rosa per accogliere Sanchez. E il secondo è legato alla ferma convinzione dell’attaccante cileno di lasciare l’Inter per una squadra che lo convinca al 100%, quindi magari più ambiziosa dei francesi. La speranza di Sanchez è quella di tornare al Barcellona più che all’Arsenal, ma la destinazione più probabile resta proprio il Marsiglia. Prima del weekend è atteso un altro confronto tra l’Inter e Felicevich. Sarà quello decisivo?

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh