CalciomercatoPrimo Piano

Rueda (CT Cile): “Vidal può tornare in Italia! Vuole essere protagonista”

Reinaldo Rueda, commissario tecnico del Cile, ha parlato del futuro di Arturo Vidal al quotidiano spagnolo Sport. Il centrocampista del Barcellona è un sogno neanche troppo nascosto di Antonio Conte, che da tempo lo insegue per la sua Inter

MONITORAGGIOReinaldo Rueda, ct del Cile, prima di parlare di Vidal ha trattato il tema Coronavirus. Tra i cileni che militano in Serie A c’è anche Alexis Sanchez, in prestito all’Inter: «Sia nello staff medico che in quello tecnico abbiamo contatti frequenti con WhatsApp e FaceTime. Soprattutto all’inizio con quelli in Italia, casi di Sanchez, Isla, Pulgar, Medel; ora con tutti, quelli in Germania, Spagna, Inghilterra. Si stanno prendendo molta cura di se stessi, seguendo le regole della prevenzione. Diamo alcuni suggerimenti, ma rispettiamo le dinamiche dello loro società».

FUTURO – Rueda ha poi parlato del centrocampista seguito dall’Inter: «Arturo Vidal è un giocatore eccezionale. Lo ha mostrato in Germania, in Italia e ora in Spagna. Per noi è stata una grande soddisfazione quando ha firmato per il Barça per ciò che significa in tutto il mondo. Con la maturità che ha vorrà sempre essere protagonista. Rimane molto ansioso quando non gioca con continuità. È sempre stato abituato a esercitare un ruolo da protagonista. Sono sicuro che valuterà quello che ogni club gli offre. Penso che sia molto soddisfatto a Barcellona, ​​i tifosi lo hanno accolto molto bene e spero che ovunque vada sarà il protagonista che è sempre stato. Per quanto ne so c’è la possibilità di tornare in Italia, di recente anche il Borussia Dortmund si è interessato molto a lui. Ma non c’è nulla di concreto e deve avere la pazienza per maturare una decisione».

Fonte: Sport.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.