CalciomercatoPrimo Piano

Romano: «Skriniar, Inter preoccupata! PSG? Non sicuro. Parole Ausilio…»

Skriniar è argomento caldissimo in casa Inter che aspetta una risposta definitiva sull’offerta di rinnovo (vedi articolo). Fabrizio Romano cerca di interpretare i segnali dei dirigenti (vedi parole Ausilio), sottolineando che qualora lo slovacco non rinnovasse non è scontata la pista PSG. Le parole del giornalista al canale Twitch di SOS Fanta 

PREOCCUPAZIONE – Milan Skriniar non ha ancora rinnovato con l’Inter che lavora poco per gennaio e molto in prospettiva. Fabrizio Romano fa il punto sui movimenti del club nerazzurro: «L’Inter è ferma, a parte qualcosa per il futuro. Sta lavorando sul secondo portiere, Sommer, ma è un’operazione di contorno. Skriniar rinnovo difficile? Io penso significhi che più passa il tempo e più le cose diventano delicate. Inizi a chiederti perché non firma avendo un’offerta da quasi due mesi abbondanti. L’Inter più passa il tempo e più è preoccupata, è normale, però ha fatto il massimo. Mentre per esempio la situazione Perisic è stata gestita in modo diverso e, parere personale, male perché si poteva risolvere prima dato che il giocatore era pronto a rimanere. In questo caso l’Inter ha fatto il possibile, ora deve essere lui a prendere una decisione. Io credo che dietro le parole dei dirigenti ci sia questo: deve essere lui a fare un passo, magari in pubblico».

ERRORI – Romano ritiene un errore della dirigenza interista non aver ceduto Skriniar la scorsa estate: «Per me è stato un errore non cederlo, i difensori centrali a quelle cifre si vendono soprattutto se avevi in mano Bremer. L’Inter ha avuto in mano il difensore brasiliano per mesi, penso che la chiarezza della proprietà avrebbe aiutato. Si è scelto di andare a questo scontro totale con il Psg, ora vedremo se riuscirà a rinnovare. Per il momento è ancora una partita aperta: Skriniar non ha firmato nulla con nessun altro, non ha accordi con nessuno. Tra l’altro se non dovesse rinnovare non mi stupirei se arrivasse qualche club inglese. Non è che Skriniar è PSG o niente. Il senso di amore dei tifosi lo capisco perché obiettivamente lo slovacco è uno dei giocatori più forti del campionato. Skriniar già da diverso tempo non c’entra niente con la Serie A, secondo me avrebbe già potuto fare grandissime cose in Premier League. Per questo la società doveva essere chiara, capisco anche i tifosi che volevano trattenerlo ad ogni costo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock