Romano: “Sanchez, prova Inter col Manchester United. Lautaro Martinez…”

Articolo di
19 Luglio 2020, 01:12
Fabrizio Romano Fabrizio Romano
Condividi questo articolo

Sanchez è in prestito dal Manchester United all’Inter sino alla prima settimana di agosto, ma i nerazzurri faranno un tentativo per prolungare il prestito o addirittura ingaggiarlo a titolo definitivo. Questo quanto dice Fabrizio Romano, in collegamento con “Sky Calcio Club”, col giornalista che ha parlato anche di Lautaro Martinez.

ATTACCOFabrizio Romano, dopo aver parlato di Edin Dzeko (vedi articolo), analizza la questione Alexis Sanchez: «Ingaggio? Intorno agli undici-dodici milioni di euro netti all’anno. Oggi l’Inter ne paga poco meno della metà, ma è un ingaggio altissimo. È il vero problema di questa operazione: l’Inter non ha un diritto di riscatto, è prestito secco. Deve fare una trattativa con il Manchester United, ma Sanchez partita dopo partita sta facendo sempre meglio. L’intenzione della società sul prestito è intanto prolungarlo sino al termine dell’Europa League, perché ce l’ha solo per il Getafe e vuole averlo per tutto agosto. Sta pensando di prolungare il prestito ma anche di ingaggiarlo, a un costo non elevato del cartellino visto l’ingaggio. Lautaro Martinez? Sempre fermi. Il giocatore non ha chiesto di andare via, il Barcellona non è arrivato ai centoundici milioni di euro che l’Inter chiede. Oggi la situazione rimane ferma ma da quello che sapiamo non è finita: da qui a settembre il Barcellona ha intenzione di riprovarci».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.