Romano: “L’Inter preme per De Paul! E c’è un retroscena su Marotta”

Articolo di
25 novembre 2018, 15:24
Fabrizio Romano

Fabrizio Romano, in un articolo sul sito “CalcioMercato.com”, spiega la situazione di Rodrigo De Paul sul mercato con l’Inter sempre più interessata e un retroscena con Beppe Marotta protagonista

AVVIO BOOMFabrizio Romano racconta così le prestazioni dell’asso dell’Udinese: “I suoi numeri sono da realtà, non più da scommessa. Rodrigo De Paul è diventato grande dopo due anni di apprendistato a Udine: segna, fa segnare, è già a quota 6 gol in questo campionato con 3 assist all’attivo. Leader assoluto, autore di una prestazione sontuosa anche contro la Roma al punto da prendersi i complimenti di un certo Alex Del Piero. C’è di più: una personalità sempre più evidente, anche quando rientra in panchina fa il vice di Davide Nicola con indicazioni ai compagni pur di prendersi quei tre punti. Saper soffrire, nonostante una qualità tecnica ben lontana dalla corsa salvezza e le voci di mercato che salgono. E diventano caldissime, perché De Paul piace davvero a tanti”.

SFIDA ITALIANA – Romano entra poi nel merito della questione mercato: “C’è un retroscena da raccontare: classe ’94, tra il 2012 e il 2013 da giovanissimo De Paul incantava come nuova scoperta nel Racing Avellaneda, uno dei migliori prospetti esplosi in Sudamerica in quegli anni. E la Juventus è stata davvero vicinissima a prenderlo, Beppe Marotta e Fabio Paratici volevano prenotarlo portandolo in Italia ma fu il Valencia a fare l’offerta più alta in largo anticipo avviando la sua esperienza europea. Quello stesso Marotta che oggi entra a far parte della dirigenza dell’Inter che è la squadra più convinta di fare un tentativo per regalarsi De Paul a giugno: Piero Ausilio lo fa seguire da tempo, ha già avviato i contatti con i suoi agenti e ottenuto un’apertura totale dal giocatore. Certo, c’è di mezzo l’Udinese che ad ogni gol gongola e alza il prezzo, oggi ben più alto dei 20 milioni di euro di qualche mese fa. Non solo, perché il Napoli con i friulani ha ottimi rapporti e avviato un dialogo concreto per De Paul; mentre il Milan domani incontrerà i suoi nuovi agenti, l’occasione buona per informarsi e provare a inserirsi. Ma l’Inter preme, De Paul continua a incantare e il destino è segnato: destinazione top club”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE