Romano: “Inter, tre colpi dopo la finale di Europa League. Lukaku…”

Articolo di
20 Agosto 2020, 10:00
Romelu Lukaku Romelu Lukaku
Condividi questo articolo

L’Inter è concentrata domani in vista della finale di Europa League contro il Siviglia. Poi sarà il momento di proiettarsi alla stagione 2020-21: secondo il giornalista ed esperto di mercato Fabrizio Romano, la società ha già pronto tre colpi dopo la finale. Di seguito le sue parole su “Calciomercato.com”.

TRE COLPI – L’Inter subito dopo la finale, dovrà lavorare per mettere a disposizione di Antonio Conte una rosa competitiva per la stagione 2020-2021. Secondo l’esperto di mercato Fabrizio Romano, saranno tre i colpi annunciati dopo la finale di Europa League: «Dopo l’acquisto di Achraf Hakimi e il riscatto di Alexis Sanchez, la priorità adesso è su Sandro Tonali. Raggiunto da mesi l’accordo con il giocatore, resta da trattare con il Brescia ma l’Inter vuole stringere. A settembre si proverà a stringere con l’Hellas Verona anche per quanto riguarda il difensore Marash Kumbulla, dopo aver strappato anche in questo caso, il sì del giocatore. Conte inoltre chiederà alla società anche colpi di livello, di esperienza, ma in quel caso ci vorrà più tempo. Intanto si tratta con il Chelsea per Emerson Palmieri».

SU LUKAKURomelu Lukaku ha impressionato tutti alla sua prima stagione con la maglia dell’Inter, tanto da attirare, secondo “rumor”, anche l’attenzione del Real Madrid. Ma il giornalista spiega: «Lukaku, nessuna possibilità che lasci l’Inter. Nessun rumor confermato riguardo l’interesse del Real Madrid».

Fonte: Calciomercato.com – Fabrizio Romano.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.