CalciomercatoPrimo Piano

Romano: «Hakimi, l’Inter pagherà il Real Madrid e non lo cederà»

Hakimi è diventato un perno centrale dell’Inter di Antonio Conte e non sarà ceduto la prossima estate. Romano, giornalista esperto di mercato, su “Calciomercato.com” fa il punto della situazione anche in merito al pagamento del club nerazzurro nei confronti del Real Madrid.

SU HAKIMIHakimi giocatore fondamentale per il futuro dell’Inter e per questo motivo non sarà ceduto la prossima estate. Fabrizio Romano parla di lui e del pagamento del club nerazzurro al club spagnolo: «L’Inter si gode un esterno speciale. Perché il rendimento in questi primi mesi nerazzurri di Achraf Hakimi è stato eccellente, lo raccontano i numeri del marocchino che è diventato travolgente nel calcio di Antonio Conte: la dirigenza è entusiasta, anche il giocatore è felice all’Inter e non filtra alcun tipo di ansia per la questione pagamento con il Real Madrid. Anzi, i nerazzurri salderanno le rate di pagamento di Hakimi entro la fine di marzo, la comunicazione è stata già molto chiara ed avallata dal presidente Florentino Perez. Intanto, le voci che emergono sul futuro prossimo di Hakimi non preoccupano l’entourage del calciatore né l’Inter stessa. Non c’è intenzione di cederlo nella prossima estate, anzi Achraf è ritenuto un perno del progetto come Nicolò Barella e Romelu Lukaku e giocatori di massima importanza per l’Inter. Non si sta attivando alcuna macchina utile alla sua cessione o all’incasso grazie alle prestazioni del marocchino, Hakimi è al centro dell’Inter presente e futura. E il prezzo è tutt’altro che vicino ai 50 milioni di cui si parla».

Fonte: Fabrizio Romano – Calciomercato.com

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh