Romano: “Godin, visite con l’Inter in segreto? Opportunità, un altro nome”

Articolo di
6 Gennaio 2019, 00:07
Condividi questo articolo

Fabrizio Romano è intervenuto in collegamento da sotto la sede dell’Inter nel corso dell’edizione dedicata al calciomercato di Sky Sport 24. Su Diego Godin ha confermato le notizie delle ultime ventiquattro ore ipotizzando anche visite mediche imminenti, ma poi ha aggiunto anche altri nomi prendibili a parametro zero.

IL GRANDE COLPO«Manca ancora metà stagione, c’è una finale di Champions League in casa per l’Atlético Madrid al Wanda Metropolitano, è logico che Diego Pablo Simeone faccia queste dichiarazioni (vedi articolo) però non smentisce, anzi la frase che ha detto oggi è significativa, ovvero Diego Godin e l’Atlético Madrid prenderanno la decisione migliore ognuno per sé. In questo momento evidentemente Godin, dopo essere stato il simboolo e il leader per Simeone di tutto il suo ciclo all’Atlético Madrid, capitano di questa squadra, ha fatto la scelta di provare un’esperienza diversa, dopo tanti anni in Spagna. Godin è una perdita a livello di carisma e leadership, l’Inter guadagna anche in questo: prende un giocatore che ha vinto con l’Atlético Madrid, che ha fatto bene con l’Uruguay che anche grazie a Godin ha trovato die successi importanti. Anche il Manchester United voleva prendere Godin a parametro zero, era un’idea quando c’era José Mourinho, poi è stato esonerato e probabilmente ha spianato la strada all’Inter che ha completato questo grande colpo di mercato. Una prima parte di visite potrebbe farla già in gran segreto adesso, poi le firme».

ALTRI GRATIS «La linea di Piero Ausilio, e adesso anche di Giuseppe Marotta che di acquisti così ne ha fatti tantissimi, è di proseguire su queste opportunità: un nome in particolare è quello di Héctor Herrera, centrocampista del Porto messicano, è stato protagonista anche ai Mondiali. È un giocatore d’esperienza che l’Inter segue da tempo, va a scadenza e non vuole rinnovare il suo contratto col Porto, non guadagna tantissimo perché siamo sotto i tre milioni di euro a stagione e l’Inter sta facendo una valutazione anche su di lui come opportunità a centrocampo, che sarà un reparto dove sicuramente l’Inter interverrà sul mercato. Un altro nome è quello di Luis Antonio Valencia del Manchester United, è stato offerto all’Inter nell’ultima settimana e sta considerando anche quest’occasione che offre il mercato degli svincolati, che per Ausilio e Marotta sarà importante nella costruzione della squadra per il prossimo mercato».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.