Rocchi: “Rinnovo Icardi-Inter molto vicino. Skriniar, un po’ di nubi”

Articolo di
15 settembre 2018, 00:07
Francesco Rocchi

Il giornalista Francesco Rocchi, in collegamento durante “Calcio & Mercato” su Rai Sport +, ha aggiornato sulla situazione rinnovi in casa Inter: in dirittura d’arrivo quello di Mauro Icardi, un po’ più d’attesa per Milan Skriniar anche se lui non ha problemi né di scadenza né di clausola.

OFFERTE DI RINNOVO«Mauro Icardi, scadenza 2021, guadagna cinque milioni e mezzo e qui l’Inter sta proponendo un adeguamento di contratto con scadenza al 2022, però da sette milioni. La trattativa è molto vicina a chiudersi, non ci sono problemi per il rinnovo. Si sta anche parlando della clausola, quest’estate di centodieci milioni, probabilmente la si porterà a centocinquanta-centosessanta milioni, forse un po’ meno di duecento milioni probabilmente per lasciare una finestra di mercato al giocatore. Invece qualche problema per Milan Skriniar, perché qui è stato un beau geste dell’Inter. Il giocatore è a scadenza nel 2022, l’Inter ha proposto un rinnovo a due milioni e mezzo. Il giocatore guadagna un milione e settecentomila euro e lo slovacco è stato abbastanza tiepido, ci sono un po’ di nubi».







ALTRE NOTIZIE